lunedì 2 maggio 2016

Blog Tour Nel Mondo di Alice - Quarta Tappa -

Cari Lettori sono felicissima di potervi dare il benvenuto 
nel Paese delle Meraviglie!

Oggi Libera tra i Libri ospita la quarta Tappa del fantastico
 Blog Tour Nel Mondo di Alice promosso da Palla di Neve di Co.
Avete seguito i precedenti Appuntamenti? 

 
 
Se li avete persi, perchè siete stati impegnati a giocare a cricket con la Regina di Cuori li trovate qui:

 #25 aprile - Palle di neve di Co. Apertura Blog Tour

#26 aprile - Il Salotto del Gatto Libraio Prima Tappa/Panoramica sulle apparizioni di Alice

#27 aprile - Il Mondo di Sopra Seconda Tappa/Approfondimento sul personaggio di Alice

#29 aprile - La Ragazza in Rosso Terza Tappa/Ambientazioni 




E' giunto il momento di parlare di Arte ed Artisti nel Paese delle Meraviglie.

Il Bianconiglio non vedeva l'ora ed ha persino trovato i guanti bianchi ed il suo ventaglio senza l'aiuto di Alice. 
Che abbia imparato finalmente la lezione?
 
Immaginate di camminare lungo un marciapiede affollato: i clacson delle auto risuonano senza sosta, passanti frettolosi vi urtano mentre corrono verso la più vicina fermata della metropolitana e voi state iniziando seriamente a pensare che sarebbe stato meglio rimanere a letto.
Svoltate l'angolo, afferrando il volantino che un ragazzo vi porge e ciò che si presenta ai vostri occhi vi lascia a bocca aperta.
Diversi Murales corrono lungo muri, dalle saracinesche ancora abbassate vi sorride uno strano Gatto dal manto striato e sul marciapiede un profondo buco dal quale ermerge un Coniglio col panciotto vi fa desiderare di avere la vostra macchina fotografica.
Non preoccupatevi, non sono le conseguenze della cena preparata da Zia Orsolina, vi siete semplicemente imbattuti in alcuni capolavori di Street Art. 








Voglio presentarvi adesso una giovane fotografa i cui scatti mi hanno subito colpita. 
Dietro l'obiettivo dell'austriaca Cornelia Gillmann passano cosplayer e coppie innamorate che si affidano alla sua creatività per trasformare l'ordinario in straordinario.
Cornelia ama da sempre la storia di Alice nel Paese delle Meraviglie e sono felice che abbia accettato di essere intervistata per il Blog Tour.
Potete conoscerla meglio visitando la Pagina ufficiale di Cornelia Gillmann e naturalmente non dimenticate di fare i complimenti anche alla modella che impersona la nostra Alice Yui Cosplay.

Intervista / Interview
  

Libera tra i Libri: Com'è il tuo Paese delle Meraviglie?
What is your Wonderland?

Cornelia:
Immagino si tratti di un luogo in cui mi sentirei molto a mio agio ed ispirata. Un posto ricco di gioia, amore e creatività, dove ognuno possa essere se stesso senza bisogno d’indossare una maschera.   Un luogo in cui umanità e natura siano di nuovo in equilibrio.

Nessuno dovrebbe avere motivi per soffrire.  Piante colorate di specie diverse crescerebbero ovunque. L’aria sarebbe pervasa dal profumo di gelsomino, tè verde e miele. Sentireste una piacevole melodia, quella che più si adatta alla vostra  personalità. A volte mi perdo rispondendo a domande di questo tipo. Credo di essere una sognatrice.
Well, I guess it's the place, where I feel most comforted and inspired. A place full of happiness, love and creativity. Where everyone can be him/herself and doesn't have to wear a mask. Where humanity and nature are in balance again. Nobody has to suffer from anything. Various colorful plants grow everywhere. A scent of jasmine, green tea and honey lies in the air. You can hear a gentle melody, that suits your own personality the most. Sorry, I kinda get lost when answering such questions. I'm a little dreamer, I guess.


Libera tra i Libri: Potresti condividere con noi un episodio del dietro le quinte del servizio fotografico dedicato ad Alice in Wonderland?
Could you share with us a story of the behind the scenes of Alice's photo shoot?
 
Cornelia:
Mentre stavamo scattando l’ultima foto di questo servizio fotografico, Yui mi ha raccontato qualcosa di davvero sorprendente. Quando era piccola, frequentava spesso il parco nel quale abbiamo lavorato! Lei era solita recarsi nell’area giochi con i suoi genitori trascorrendovi molto tempo.  Che coincidenza! O forse no?
Abbiamo parlato a lungo del nostro legame con la storia di Alice nel Paese delle Meraviglie. Yui sognava da sempre di  vestire almeno una volta i panni di Alice ed io mi perdo spesso nei libri. Sentire che è cresciuta vicino alla location scelta per le fotografie ha reso l’esperienza memorabile per entrambe.

As we were taking the last picture of this photo series, Yui told me something very surprising. When she was a little girl, she often visited this park were we had our photo shoot! She kept visiting the playground nearby with her parents. Actually, she spent a lot of time in that particular park! What a coincidence! Or not? We talked a lot about our personal relation to Alice in Wonderland. Yui always has been dreaming about being Alice one time and I always got lost in various kinds of books myself. To hear that she had grown up near our photo location made this photo shoot even more memorable. For both of us.


Libera tra i Libri: Cosa ispira il tuo lavoro di fotografa?
What inspires you as a photographer?  
    
Cornelia:
La maggior parte delle volte traggo ispirazione dalla natura. Cammino con la mente ed il cuore attenti e ricettivi, per trarre il massimo possibile da ciò che mi circonda. La mia personalità complessa e i ricordi dell’infanzia sono anch’essi fonte d’ispirazione. Sono dipendente dalle favole e sto per iniziare un ampio servizio fotografico ad esse dedicato. Amo in particolar modo racchiudere nelle foto il bello ed il tragico.
 
Most of the time I get inspired by nature. I walk with my eyes and heart wide open, so I’m able to see and feel the maximum. But I also get my inspiration from my complicated personality and some of my childhood memories. I’m also addicted to fairytales, so I’m going to start a huge photo series soon. I especially love to capture beauty and tragedy in the same picture
 

E' il turno di alcune sculture molto particolari di cui sono sicura vi innamorerete. 
Gli artisti hanno trasformato semplici libri in meraviglie, non è vero? 
Cliccate sulle fotografie se volete osservarle più da vicino.
 
Arthur Rackham

Sue Blackwell

Jamie B. Hannigan

 Hannah Lin



Il viaggio che stiamo compiendo 
non puó non concludersi con l'artista piú surreale e visionario dell'intero Novecento. 

Salvador Dalí lo si ama o lo si odia; non esistono mezze misure quando ci si confronta con i suoi misteriosi dipinti. 
Nel 1969 é stata data alle stampe un'originale edizione di Alice in Wonderland, arricchita da dodici eliografie ed un'incisione sul frontespizio da lui eseguite.
Ritroviamo in ognuna di esse la firma di Dalí, l'avete individuata?



Nel 1946 Salvador Dalì progetta con Walt Disney un cortometraggio sull'amore impossibile tra il Tempo ed una donna mortale. Una favola che ancora oggi non cessa di stupirci. Il progetto s'interrompe per mancanza di finanziamenti, ma per fortuna nel 1999 il nipote del fondatore dell'Impero Disney ritrova gli storyboard con i disegni di Dalì e con un team di animatori ci regala il video che potete osservare qui sotto.
La ragazza con i lunghi capelli e l'ampio vestito è la stessa che l'artista rappresenta nelle tavole delle avventure di Alice.
E' forse questo il Paese delle Meraviglie immaginato da Salvador Dalì?
 


Spero che vi siate divertiti in mia compagnia. Quali immagini hanno catturato la vostra attenzione?
Fatemi sapere se adorate la Street Art o se non vedete l'ora di impersonare anche voi Alice per un servizio fotografico.

Vi ricordo che il Blog Tour -Nel Mondo di Alice- si concluderà il 25 maggio.
 
CALENDARIO BLOGTOUR


26/04 Prima tappa » Il Salotto del Gatto Libraio » Panoramica su tutte le apparizioni di Alice, libri, film e altro
27/04 Seconda Tappa » Il mondo di sopra » Approfondimento sul personaggio di Alice
29/04 Terza Tappa » Ragazza in Rosso » Ambientazioni, il paese delle meraviglie
02/05 Quarta Tappa » Libera tra i libri » Arte nel mondo di Alice
05/05 Quinta Tappa » Un libro e una tazza di tè » Estratti dal classico
06/05 Sesta Tappa » Universi Incantati » Recensione del classico di L. Carroll
10/05 Settima Tappa » Whisper: la voce del tempo » Curiosità sull'autore Lewis Carroll
12/05 Ottava Tappa » Chiacchere Letterarie » Check list dall'Alice Annotata
14/05 Nona Tappa » Palle di neve di Co » La trasposizione cinematografica
17/05 Decima Tappa » Hook a Book » Retelling Alice from Wonderland di Alessia Coppola
19/05 Undicesima Tappa » L'antico calamaio » Rebelling Alice nel paese delle meraviglie di Erminia dell'oro edito da edicolors edizioni
21/05 Dodicesima Tappa » We Found Wonderland in Books » Retelling, la saga Splintered
23/05 Tredicesima Tappa » Jess in Wonderland » Trasposizione serie tv
25/05 Quattordicesima Tappa » Palle di neve di Co » Chiusura Blog Tour
























































































































50 commenti:

  1. il immagini di Dalì sono dei capolavori ma anche la street art soprattutto quella con il bianconiglio... bellissimi..
    bellissimo post brava, brava brava :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te e alle altre blogger per aver lavorato a questo Blog Tour :)

      Elimina
  2. Io adoro la streetart e credo che questi lavori basati su Alice siano fantastici. Le fotografie sono davvero belle ma quello che mi ha colpito di più sono stati i dipinti di Salvador Dalì: adoro i suoi lavori e sapere che ne ha realizzati alcuni su Wonderland mi fa credere ancora di più che fosse un artista innovativo e quasi poliedrico (il mio dipinto preferito è quello del bianconiglio). Bellissimo alnche il cortometraggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giada! Grazie per essere passata, sono felice che il Post ti piaccia.
      La Street art mi affascina da anni ed è un peccato che in Italia sia poco diffusa. Dalì è stato senza dubbio un genio e Destino è veramente un cortometraggio da non perdere.
      Continua a seguire il Blog Tour, il viaggio nel Paese delle Meraviglie continua :)
      Leryn

      Elimina
  3. Hai proposto una carrellata di meravigliose opere d'arte e il cortometraggio realizzato sul progetto di Dalì è stato il colpo di grazia finale...Ho sbirciato anche nella pagina di Cornelia e le foto sono davvero stupende! *-*
    Bellissimo post! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca, grazie mille!
      Ti dirò, mi sono contenuta con le immagini XD
      Cornelia ha davvero talento ed è stata molto gentile a rilasciare l'intervista. Sono felice che abbia accettato di collaborare al progetto.
      Destino è meraviglioso, non c'è altro da dire.
      Continua a seguire il Blog Tour, le mie colleghe Blogger vi aspettano :*
      Leryn

      Elimina
  4. Risposte
    1. Grazie mille Giorgia!
      Questo Blog Tour mi ha davvero appassionata :)
      Un salutone
      Leryn

      Elimina
  5. La Street Art è stupenda, mi è letteralmente caduta la mandibola - considerando poi che io non so fare nemmeno a disegnare un albero! xD
    E' incredibile come sembri vero il buco dal quale spunta il Bianconiglio!
    E mi sono innamorata della prima foto di Cornelia.
    E che fantasia e talento ci vuole per trasformare le pagine di un libro in sculture?
    Una tappa fantastica! *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie! Sono felice che ti piaccia. :)
      Da alcuni anni sono appassionata di Street Art e cerco di seguire più artisti possibili *_*
      Cornelia è bravissima.
      Quello scatto nella sua Pagina si vede molto meglio, qui non ho potuto inserire la risoluzione che meritava.
      Un salutone
      Leryn

      Elimina
  6. Bella tappa e stupende queste opere, le sculture sono veramente belle!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chicca, grazie mille!
      I libri/scultura mi hanno lasciata di stucco.
      Ci vuole davvero tanta creatività per realizzarli.
      Un salutone
      Leryn

      Elimina
  7. ma quanto sono belle e suggestive queste immagini? adoro!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luigi!
      Sono felice che ti piacciano.
      Ho scelto poche immagini ma significative per il Blog Tour.
      Non perdere gli altri appuntamenti.
      Un saluto
      Leryn

      Elimina
  8. I murales sono spettacolari..mi sono innamorata di quello con Alice e la porticina blu *.* e il primo è fatto così bene che non sembra nemmeno un disegno, ma una foto. Delle sculture sui libri mi sono piaciute molto la prima e l'ultima! E poi i dipinti di Dalì *.* sono tutti belli, però i colori del primo colpiscono!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Annalisa! Hai ragione, quel murales dal vivo deve essere una meraviglia.
      Pensa che bello uscire di casa ed imbattersi in una facciata dedicata ad Alice!
      Dalì è riuscito a reinventarsi sempre e per questo a distanza di tanti anni lo amiamo ancora.
      Un salutone
      Leryn

      Elimina
  9. Che belle queste cose, soprattutto quelli fatti coi libri *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giovanni!
      Si, le sculture mi sono piaciute tanto.
      Un pochino dispiace perchè hanno "distrutto" alcune pagine, ma il risultato è da togliere il fiato.
      Continua a seguire il Blog Tour mi raccomando.
      Un saluto
      Leryn

      Elimina
  10. Mi sono letteralmente innamorata delle opere fatte con i libri (nonostante il mio cuore sia straziato nel vederli tutti tagliuzzati), straordinario.
    Il video di Dalì lo conoscevo e mi ha affascinato sin da subito, ma non pensavo fosse in qualche modo legato ad Alice.
    Magnifica tappa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ronny, grazie per essere passata :)
      Sono felice che ti piaccia, ho cercato di selezionare per voi alcune tra le opere più belle che ci sono in circolazione.
      I libri-scultura sono incredibili, ne vorrei uno a casa XD
      Continua a seguire il Tour =)
      Un salutone
      Leryn

      Elimina
  11. Ma sono tutte delle meraviglie!
    Quelle di Dalì poi hanno un fascino tutto loro *o*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Grazia! Sono felice che il Post ti sia piaciuto.
      Dalì è stato un genio, l'ho adorato sin dai tempi del liceo.
      Un salutone e continua a seguire il Blog Tour =)
      Leryn

      Elimina
  12. Mamma mia sono davvero meravigliosi *______* Resto sempre a bocca aperta di fronte a queste cose!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Angelica, grazie per essere passata.
      Sono felice che ti piacciano =) Adoro le fotografie di Cornelia, ti suggerisco di vedere la prima sulla sua Pagina.
      Purtroppo non ho potuto caricarla con una risoluzione migliore, ma merita davvero.
      Un salutone
      Leryn

      Elimina
  13. Ogni tappa di questo blogtour è sempre più bella!
    Le fotografie sono bellissime (andrò a spulciare le foto di Cornelia sulla sua pagina, è troppo brava!) ma i dipinti di Dalì... oddio, sono meraviglosi! *_* Per non parlare di quei libri... delle vere e proprie opere d'arte! :3

    Complimenti per il lavoro svolto! Ci vediamo alla prossima tappa, un bacio
    Alba <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alba! Grazie mille, sono contenta che ti piacciano =)
      Le fotografie di Cornelia sono ancora più belle sul suo sito. Io non potuto caricarle con una buona risoluzione.
      Dalì è stato incredibile! Quando ho visto i suoi lavori sono rimasta di stucco.
      Un salutone e buon Blog Tour
      Leryn

      Elimina
  14. Adoro lo street art!! Se fosse per me, invece di dipingere le case di semplici colori, ci farei disegnare qualcosa! Quelle di Alice sono davvero stupende! *_*
    Anche le fotografie non sono per niente male (non ho idea di come abbiano realizzato la prima *O*)! Tuttavia, i dipinti di Dalì sono stati quelli che mi sono piaciuti di più. Assolutamente straordinari.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Arya!
      Ti capisco, io sono da anni appassionata di street art.
      Sarebbe bellissimo abitare in America o in Inghilterra/Germania dove ci sono tante opere da vedere.
      Le fotografie di Cornelia sono ancora più belle sul suo sito, avrei voluto caricarle con una risoluzione migliore, ma sul Blog non è stato possibile.
      Dalì è stato un vero genio.
      Un salutone e buon Blog Tour
      Leryn

      Elimina
  15. Che meraviglia!! Non saprei proprio scegliere un'immagine preferita *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mari!
      Ti capisco benissimo, Alice in Wonderland ha ispirato tanti artisti dei veri capolavori.
      Buon Blog Tour, un saluto
      Leryn

      Elimina
  16. Bellissimi quei libri..sono quelli che mi hanno colpito di più!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Isabella, grazie per essere passata!
      I libri sono bellissimi, sarebbe splendido averne uno a casa,vero?
      Continua a seguire il Tour ;)
      Un salutone
      Leyrn

      Elimina
  17. Meraviglie *___* specialmente le street art *___*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giusy, sono felice che ti piacciano!
      Io ho un vero e proprio debole per la street art, non è mai abbastanza per me XD
      Spero di poter scattare qualche foto dal vivo di uno di questi maestri prima o poi.
      Un salutone
      Leryn

      Elimina
  18. Ogni tappa è sempre più bella, complimenti ^_^
    Ooooh quei murales sono bellissimi! Che qualcuno venga a farli nella mia stanza *-* x"D
    Mi piace da matti quello del Cappellaio Matto seguito da quello del Bianconiglio e lo Stregatto *-* fantastici,semplicemente fantastici.
    Il servizio fotografico di Cornelia è bellissimo, magico... si merita un vero applauso! u,u
    E quelle piccole sculture fatte con i libri? Bellissime *-* Ammetto che a volte mi vien da piangere a vedere quei libri ridotti in quello stato, non credo di voler sapere a chi è toccato quella sorte non sia mai sia uno dei miei preferiti... LOL xD
    Credo che sarò l'unica nota stonata tra tutte, a me i dipinti di Dali non trasmettono nulla non mi piacciono, come hai detto tu o lo si ama o lo si odia ma a me è proprio indifferente.

    Bella tappa e articolo davvero interessante, bravissima!
    Alla prossima =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luana, grazie mille per i complimenti.
      Sono felice che il Post piaccia, amo l'arte.
      I murales sono incredibili, io vorrei quello di Alice sulla facciata del mio palazzo XD
      Cornelia è bravissima e molto gentile. Una vera professionista =)
      Dalì effettivamente è stato un eccentrico, capisco che non ti abbia conquistata.
      Continua seguire il Blog Tour ;)
      Un saluto
      Leryn

      Elimina
  19. Ma che tappa meravigliosa! Sono rimasta affascinata e a bocca aperta per tutta la lettura del post. Meravigliose le immagini Street Art, molto interessante l'intervista a Cornelia Gillmann con i suoi scatti fotografici, stupendo Dalì in tutte le sue espressioni e specialmente in queste opere, meravigliose le sculture. Complimenti per il bellissimo post <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luce, grazie mille!
      Sono felice che il Post ti sia piaciuto. Amo l'arte <3
      Cornelia è stata gentilissima e sono felice che in Italia si parli di lei.
      Le sculture le vorrei a casa mia, almeno uno!
      Un salutone
      Leryn

      Elimina
  20. E' un post da pelle d'oca! *---* Sono stata catturata in particolar modo dallo street art, wow! ** Bellissima tappa! Interessante anche l'intervista! :D

    RispondiElimina
  21. Ciao Giulia, grazie mille!
    E' frutto di un lungo lavoro XD
    Cornelia è stata bravissima e professionale. Ero preoccupata di tenere una mini intervista in inglese, ma è andato tutto benone.
    Amo l'arte oltre i libri e sono felice di condividere queste meraviglie con voi.
    Se avete bisogno di un Post artistico per i vostri Blog Tour potrei specializzarmi XD
    Un salutone
    Ps: spero di riuscire a scrivere presto la recensione di un bel paranormal romance e un Tag.

    RispondiElimina
  22. Mamma mia *o* penso sia tutto semplicemente fantastico! Non so cosa mi piaccia di più... le foto davvero bellissime (la prima è la mia preferita) ma a rubarmi il cuore è stato il palazzo con l'alice dipinta sopra e la porticina blu! Wow che meraviglia *o*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daydream, grazie per essere passata!
      Si, la prima fotografia scattata da Cornelia è incredibile, sembra davvero tratta da uno dei film di Tim Burton.
      La facciata con Alice è stata un'idea fantastica.
      Uno dei miei sogni è vedere di persona queste meraviglie.
      Chissà, il cassetto non è mai troppo pieno di desideri.
      Un salutone
      Leryn

      Elimina
  23. Molto bello questo post, hai fatto una bella selezione di immagini.
    Ho letto Alice nel paese delle meraviglie qualche mese fa e non mi ha colpita particolarmente, però adoro il mondo che è stato costruito attorno al romanzo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Muriomu, grazie per essere passata.
      Io credo che la Disney abbia trasformato una storia semplice in una meraviglia.
      Il libro l'ho letto da bambina e mi ha un pò delusa, forse adesso il mio giudizio sarebbe diverso.
      Tra pochissimo uscirà il secondo film, pensi di andare?
      Io spero di riuscire ad organizzarmi.
      Un salutone
      Leryn

      Elimina
  24. Davvero bella questa tappa, le sculture sono davvero fenomenali, per non parlare delle foto! Creano la giusta atmosfera che permette di fare un tuffo nella storia, nel Paese delle Meraviglie.
    L'idea di ispirarsi alla natura credo sia un'ottima cosa, complimenti alla fotografa! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, grazie per essere passata :)
      Si, è stato difficile selezionare le opere per il Post, ne ho viste tantissime davvero belle.
      Cornelia è una grande fotografa, sono felice di averle potuto dedicare uno spazietto sul Blog.
      Un salutone
      Leryn

      Elimina
  25. Mamma mia che capolavori meravigliosi **

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Aurora!
      Grazie per essere passata =)
      Si, ci sono delle opere bellissime ispirate ad Alice nel Paese delle Meraviglie.
      E' stato difficile scegliere quali selezionare per il Post.
      Un salutone
      Leryn

      Elimina
  26. Che bel post!
    Io adoro Alice nel paese delle meraviglie, quindi ogni spunto, ogni nuovo libro e ogni cosa che le riguardi mi interessa moltissimo.
    Bellissime anche le immagini che hai usato, mi hanno conquistata!
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cry, grazie mille per essere passata ^^
      Mi sono divertita immensamente a scriverlo, quindi mi fa tanto piacere condividerlo con voi lettrici =)
      Arte e Letteratura spesso camminano a braccetto.
      Un salutone
      Leryn

      Elimina

 

Libera tra i Libri Template by Ipietoon Cute Blog Design and Bukit Gambang