martedì 13 dicembre 2016

Release Party: L'Amore di Audrey di Alessia Esse (Recensione)

Ciao Amici,
dopo un'appassionante Conto alla rovescia iniziato su Bookish Advisor e proseguito su We Found Wonderland in Books, Chronicles of a Bookaholic, Divoratori di Libri, Briciole di Parole e Libera tra i Libri stesso, posso finalmente proporvi la Recensione dell'ultima meraviglia che Alessia Esse ha regalato ai suoi lettori.


Su tutti i Blog che ho appena citato troverete una Recensione priva di spoiler, quindi perfetta per coloro che si apprestano a leggere questo incredibile libro.

L'ebook è disponibile da ieri su Amazon, i cartacei lo saranno tra poche settimane.


"L'Amore di Audrey" è una storia autoconclusiva, quindi può essere iniziata anche se non si conoscono gli altri romanzi della serie Nel cuore di New York  (Il desiderio di Violet, La tentazione di Laura, La favola di Thea e Le notti di Seth).

Ripassiamo brevemente la Sinossi e poi ... 
via con la Recensione!


Lei finge di essere innamorata.
Lui detesta l’amore.
Il loro incontro cambierà la vita di entrambi.
Ma nessuno dei due lo sa. 
A trentatré anni, Audrey Brenner ha un lavoro soddisfacente e remunerativo, un folto gruppo di amici, e un uomo perfetto al suo fianco. Audrey e Jim fanno coppia fissa da quattordici anni, e lei non potrebbe essere più felice. 
Ma si tratta di una finzione. Audrey, infatti, non è felice come gli altri pensano, e il suo amore per Jim non è più quello di una volta. La libraia dell’East Village è decisa a superare le difficoltà della sua relazione, e sembra riuscirci, almeno fino alla sera che cambierà per sempre la sua vita. 
Matthew Lane capita per caso sul cammino di Audrey. Schietto e cinico nei confronti dell’amore, non si fa problemi a dirle quello che pensa di lei e delle sue scelte. 
Quando il destino giocherà con entrambi, Audrey e Matthew si ritroveranno a fare i conti con il passato, con i propri errori, e con un sentimento unico e potente che minaccia di stravolgere ancora una volta le loro esistenze.
  

Recensione

I libri di Alessia Esse sono come delle coloratissime scatole cinesi.  Sollevando il grande coperchio della prima, ne troviamo un'altra lievemente più piccola e così via per un numero imprecisato di volte.
Ogni capitolo è una sorpresa: i personaggi cambiano, commettono degli sbagli, crescono sotto i nostri occhi.
Sono sicura che vi affezionerete a loro in un batter d'occhio e le parole che leggerete sul dispositivo elettronico o sul volume ormai pieno di sottolineature che vi accompagnerà all'università, alla Posta o alla fermata dell'autobus sembreranno scritte appositamente per voi.

Quando si è quasi certi di aver indovinato la direzione che la vicenda prenderà Alessia Esse ci sorprende, variando le carte in tavola e non si può fare a meno di rileggere l'ultimo paragrafo, increduli, per poi inviare un sms, sperando che anche la nostra migliore amica sia arrivata a quel punto.

Come un prestigiatore, l'autrice tira fuori dal suo cilindro di carta e inchiostro sorrisi, abbracci, scarpe col tacco, lavagne, lacrime, cene tra amici, segreti e noi, di fronte a questo magico ed emozionante spettacolo, applaudiamo felici di aver assistito seduti in prima fila.
 Vorrei raccontarvi perchè "L'Amore di Audrey" mi ha commossa, quali citazioni ho ricopiato nell'agenda e cosa scriverò ad Alessia Esse per ringraziarla di aver permesso a me e alle altre blogger impegnate in questo Release Party di visitare New York in anticipo rispetto alla data di pubblicazione, ma so mantenere una promessa e sono certa che capirete, una volta terminata la lettura.
Voto: 5/5


Attendo il vostro parere su questa intensa storia, se l'avete già recensita o contate di farlo a breve, lasciate pure il link del blog nei commenti, passerò presto a trovarvi.
Un salutone ed alla prossima
Leryn

0 commenti:

Posta un commento

 

Libera tra i Libri Template by Ipietoon Cute Blog Design and Bukit Gambang