mercoledì 17 agosto 2016

Recensione di Quando l'amore arriva di Mila Orlando

Titolo: Quando l'amore arriva  
Autore: Mila Orlando
Pubblicato: 14 aprile 2016
Casa Editrice: Rizzoli
Lingua: Italiano

Sinossi
Vi ricordate Bea e Luca? Un banale scambio di cellulari aveva legato per sempre le loro vite. È passato un anno, e mentre loro due si rincorrono su e giù per l’Europa, per trascorrere insieme più tempo possibile, Ginevra, la dolce sposina che era stata piantata all’altare, ora lavora per Bea nell’agenzia Nozze da Sogno. E per lavoro viene mandata a Positano. 
Qui incontra lo scorbutico, ma affascinante Carl, proprietario della villa in cui si svolgerà un elegantissimo matrimonio. Carl fa subito breccia nel cuore di Ginevra, ma sarà saggio fidarsi di una persona che nasconde un passato di cui non vuol parlare, quando si ha il cuore ancora ferito? Anche per Claudio, l’assistente tuttofare di Bea, sembra arrivare un bel principe azzurro… 
Fra imprevisti sul lavoro e nella vita, battibecchi e tanto romanticismo, ogni cosa cambierà per sempre.

Recensione
La solare Positano è la cornice scelta da Mila Orlando per ambientare gran parte di questo spumeggiante romance i cui personaggi si ritrovano a dover organizzare un matrimonio in tempi record.
Beatrice, la cui presenza in Campania non sarebbe indispensabile, anticipa la partenza perchè delusa dal comportamento del fidanzato, Ginevra cerca di dare il meglio di sè per dimostrare di essere tagliata per questa professione mentre Claudio che spesso s'improvvisa Love coach per le sue amiche prova a far chiarezza sui propri sentimenti.
I componenti dell'agenzia "Nozze da Sogno" ci svelano le difficoltà che i wedding planner incontrano per assecondare i desideri dei loro clienti e rendere perfetto il giorno tanto atteso dai promessi sposi, dalla ricerca della location alla definizione del menu che saranno fonti di sorprese per Ginevra e Claudio.
I tre protagonisti sono ben caratterizzati, crescono pagina dopo pagina e lo spazio riservato al punto di vista dei personaggi secondari è davvero una piacevole sorpresa. Cito in particolare Carl che mi ha conquistata subito con il suo indiscusso fascino, nonostante una scorza dura ed apparentemente impenetrabile.
Mila Orlando conduce il lettore attraverso una vera e propria girandola di imprevisti, fino ad un finale dolce ed inaspettato.
La citazione da segnare sulla propria agenda:
Voleva cose semplici, perchè l'amore in fin dei conti è una cosa semplice; sono gli altri a complicarlo.
Terminata la lettura ho scoperto che "Quando l'amore arriva" è il seguito di "Quando l'amore chiama", edito anch'esso da Rizzoli per la collana You Feel.
Non mi resta che recuperarlo e scoprire ciò che è accaduto ai nostri amici prima dell'avventura a Positano.

Voto 5/5      

4 commenti:

  1. Grazie mille per la tua bellissima recensione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati, meritatissima =)
      Un salutone
      Leryn

      Elimina
  2. Risposte
    1. Ciao,si è stato una piacevole scoperta =)
      Un salutone
      Leryn

      Elimina

 

Libera tra i Libri Template by Ipietoon Cute Blog Design and Bukit Gambang